Taggato: testo

lo stato sociale vorrei essere una canzone

“Vorrei essere una canzone”, la rivoluzione romantica de Lo Stato Sociale

  Ancora una volta Lo Stato Sociale abbatte gli schemi delle convenzioni sociali, e lo fa con un pezzo inaspettatamente dedicato all’amore e alla libertà di poterlo professare senza vincoli. “Vorrei essere una canzone” è...

elodie tutta colpa mia

Elodie – “Tutta colpa mia”, elaborazione di una fine

Per la sua prima partecipazione al Festival Elodie sceglie una canzone d’amore, scritta con la collaborazione della sua produttrice Emma, che fin dal talent Amici ha sempre creduto nelle sue potenzialità. Ed è proprio...

michele bravi

“Il diario degli errori” – Michele Bravi ripercorre la sua storia

Alla sua prima partecipazione al Festival Michele Bravi porta un brano/diario in cui ripercorre la sua vita, riflettendo sui suoi errori, sugli amori finiti, sulle nuove consapevolezze che gli hanno permesso di essere quello...

gabbani

L’involuzione dell’uomo moderno – Francesco Gabbani e la provocatoria “Occidentali’s karma”

Quante volte abbiamo provato ad emulare le tradizioni orientali alla ricerca della pace interiore senza riuscirci? Beh, il brano presentato da Francesco Gabbani alla sua prima partecipazione da Big a Sanremo, ironizza proprio sui...

clementino ragazzi fuori

Clementino e il riscatto dei “Ragazzi fuori”

Un brano ispirato al disagio sociale delle nuove generazioni, di cui lui stesso ha sofferto le dinamiche, quello portato all’Ariston da Clementino, il rapper campano alla sua seconda partecipazione al Festival dopo il settimo...

fabrizio moro portami via

“Portami via” – Fabrizio Moro e la preghiera alla figlia Anita

Una dedica che assomiglia a una preghiera, una richiesta profonda e struggente di aiuto, questa la cornice del brano composto da Fabrizio Moro per la sua quarta partecipazione al Festival di Sanremo. Parole intense,...

ermal meta vietato morire

Ermal Meta – “Vietato morire”, autobiografia di una rinascita

“L’amore non è violenza”, è da questo fondamento che si sviluppa il testo di “Vietato morire”, brano dallo sfondo autobiografico con cui Ermal Meta si presenta al suo esordio tra i big del Festival....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: