Supernova 2017 – il programma del festival di musica indipendente

supernova 2017

Si terrà dal 22 al 25 aprile la terza edizione del Supernova, il festival di musica indipendente italiana organizzato dall’associazione culturale Habanero nella splendida location del Porto antico di Genova.

Il 12 aprile ci sarà la preview della kermesse con i Baustelle, mentre il 22, 23, 24 e 25 si terrà il “Supernova Spring Break” in piazza delle Feste.

Annunciato proprio poche ore fa a sorpresa il programma della prima serata ufficiale del Festival, che vedrà salire sul palco quattro tra i musicisti più quotati e rispettati d’Italia: Vittorio Cosma, Max Casacci, Gianni Maroccolo e Riccardo Sinigallia, pagine di storia della musica italiana e futuro luminosissimo.

Supernova è una festa, il momento per fare ballotta con gli amici, stare tutti insieme, ma avevamo voglia di proporre all’interno del festival un momento che crediamo di grande interesse per il tema che affronteremo: le meraviglie del mondo vegetale.

Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la partecipazione e la consulenza scientifica per la realizzazione dei testi del Prof. Stefano Mancuso, uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia vegetale e autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche sulla fisiologia e sul comportamento delle piante.

supernova

Domenica 23 aprile, alle ore 21, Le Luci della Centrale Elettrica animeranno il palco del Porto Antico, dove il gruppo presenterà il nuovo album “Terra”. Ad aprire il concerto, Giorgieness, Gomma e Giorgio Poi. La serata si chiuderà con un dj set che farà felici un po’ tutti: due terzi degli headliner del 25 aprile della scorsa edizione della rassegna: CASHAVIT (Divi + Miki de “I Ministri”) dj set.

Lunedì 24 aprile Brunori Sas presenterà il nuovo album “A casa tutto bene”. Con lui, sul palco, la storica band composta da Simona Marrazzo, Dario Della Rossa, Stefano Armato, Mirko Onofrio e Massimo Palermo. Ad aprire il concerto i Canova e i Pinguini Tattici Nucleari.

Martedì 25 aprile toccherà invece ai Fast Animals and Slow Kids, che presenteranno dal vivo “Forse non è la felicità”, che a meno di un mese dalla sua pubblicazione ha già riscosso il favore dei fan e della critica. Ad aprire la loro esibizione due gruppi d’eccezione: i Voina Hen e i Management del dolore post-operatorio.
annabelle

A breve il programma completo!

Abbonamenti (QUASI FINITI): goo.gl/Yr7Jws
Prevendite giorno per giorno:
> Happyticket: goo.gl/dSfeQ1
> Ciaotickets
E in oltre 40 mila punti Sisal grazie a Do It Yourself Ticket
> goo.gl/pazJGQ

 

Lascia un commento