Onstage Awards: Home è il miglior festival d’Italia

home

Il contest internazionale premia l’Home Festival. Amedeo Lombardi: “È una soddisfazione essere riconfermati come miglior festival. Al Salone del Mobile annunceremo nuovi ospiti di fama mondiale” 

L’anno scorso l’Home Festival aveva già riscosso un grande successo di pubblico e critica, ma per un soffio non si aggiudicò il primo posto, arrivando secondo, mentre invece due anni fa conquistò l’agognata vittoria. Quest’anno una nuova conferma: il 15 marzo sono usciti i risultati finali e l’Home Festival sale nuovamente sul podio come miglior Festival al prestigioso TIMusic Onstage Awards, contest internazionale che ogni anno premia i migliori protagonisti musicali del 2015.

Le motivazioni? Line up con artisti di livello internazionale – questi i parametri coi quali viene valutato il Festival – organizzazione, qualità delle numerose esibizioni e degli eventi culturali che si alternano durante la manifestazione e partecipazione del pubblico”. L’Home Festival dell’edizione 2015 ha sbaragliato la concorrenza ottenendo il maggior numero di voti dal pubblico e dalla critica.

Un successo che ha entusiasmato tutto lo staff dell’Home, l’ideatore Amedeo Lombardi: “Sono fiero e orgoglioso di ricevere questo premio – afferma – è una grande soddisfazione essere riconfermati come miglior festival dall’unico e autorevole concorso di settore. E l’anno prossimo siamo pronti a concorrere con i grandi festival europei”. Ricordiamo che nell’edizione di quest’anno dell’Eurosonic Noorderslag l’Home ha ottenuto un altro successo: è stato infatti l’unico festival italiano (nel corso degli anni l’unico accettato era stato l’Arezzo Wave) siglato dall’organizzazione dell’ETEP GROUP (European Talent Exchange Programme) come uno dei festival più importanti d’Europa.

I prossimi annunci degli ospiti dell’Home Festival 2016 sono programmati durante il Salone del Mobile che si terrà a Milano dal 12 al 17 aprile 2016. Se per conoscere i nomi bisognerà aspettare, una certezza però la confermano già: la loro fama è già mondiale.

Lascia un commento