Manchester, esplosione al concerto di Ariana Grande – confermate le prime vittime

manchester

A pochi minuti dalla fine del concerto di Ariana Grande alla Manchester Arena, due forti esplosioni hanno mandato il pubblico nel panico. La polizia locale ha confermato che ci sono diverse vittime, ma non ha chiarito se sono morti per le presunte esplosioni o se travolti dalla folla nel panico.

Da accertare anche il luogo esatto in cui è avvenuta la detonazione.

Su twitter si rincorrono testimonianze, foto e video dell’accaduto. C’è chi scrive di aver visto almeno 20 corpi senza vita. 

La polizia di Manchester, parlando subito di ‘incidente serio’, ha pregato la popolazione di tenersi lontana dalla zona della tragedia.  I servizi di sicurezza fanno sapere che la vicina stazione di Manchester Victoria è chiusa, e i treni in transito vengono deviati.

Seguiranno aggiornamenti

Lascia un commento