Anteprima Home Festival – Giuliano Palma al Secret Show

palma

Dopo Negrita, Alex Britti, Subsonica ed Elio e le Storie Tese, l’Home Rock Bar porta anche quest’anno la grande musica italiana a Treviso. Nello speciale Secret Show andato in scena martedì 14 marzo, lo special guest a sorpresa è stato il cantautore italiano Giuliano Palma.

Ieri l’Home Rock Bar era sold out per il Secret Show. Tutti in fibrillazione per scoprire chi era il segreto ospite che fino all’ultimo non è stato svelato, grazie alla maestria dello staff. All’accensione delle luci è apparso sul palco, con gli inseparabili occhiali da sole, proprio lui, Giuliano Palma. L’ex frontman dei Casino Royale e membro fondatore dei Bluebeaters, ha intrapreso la carriera di solista dal 2002, pubblicando l’album “Gran Premio”, a cui è seguito nel 2014 “Old Boy” e infine “Groovin’”, l’anno scorso.
Alla fine dell’esibizione, Palma ha rivolto anche un augurio allo staff dell’Home, affermando: “Cento anni di questo club!” e con un drink in mano ha poi brindato al pubblico entusiasta.

Un concerto di grande caratura, preludio perfetto alla nuova edizione dell’Home Festival che ha appena sfoderato i primi tre headliner internazionali: Moderat, Liam Gallagher e Justice. Entusiasti gli organizzatori: “Questo evento dà il via al countdown per il nostro festival sempre più internazionale, a breve annunceremo artisti mozzafiato”.

Ma non solo grande musica ieri sera a Treviso. L’Home Rock Bar ha ospitato da tradizione l’ “Heineken Star Serve Night”, il master dedicato all’arte della spillatura della birra. Un autentico corso gestito dagli esperti del locale con il supporto di Heineken, che ha fornito le basi per riconoscere quando la birra è servita in modo perfetto e richiederla sempre ben spillata.
Di seguito le foto dell’evento scattate da Davide Carrer

 

Lascia un commento