“Hello”, la raffinatezza di Adele oltre le trasformazioni del tempo

hello

Uscito oggi “Hello”, il primo singolo estratto da “25”, il nuovo album della cantante inglese Adele. Un brano intenso e raffinato che muove le sue note tra le pieghe e i ricordi del tempo.

Come anticipato attraverso una lunga e profonda lettera ai suoi fan, Adele ha finalmente lanciato il primo singolo estratto dal suo nuovo progetto discografico “25”. S’intitola “Hello” ed è stato girato nelle campagne attorno a Montreal dal regista canadese ventiseienne Xavier Dolan.

Il brano era stato anticipato da un misterioso video mandato on onda durante l’X Factor inglese, dove un pianoforte e una voce, quella di inconfondibile di Adele avevano cantato:

Ciao, sono io. Mi chiedevo se dopo tutti questi anni ti andrebbe di incontrarmi e parlare di tutto. Dicono che il tempo ti guarisce, ma non è che sia guarita molto.

Il tempo che scorre e modifica ogni cosa, dentro e fuori di noi, è il motore portante del singolo, ma anche dell’intero album. Adele stessa ha confessato di aver sprecato gran parte del suo passato a rimandare e rimpiangere le sue scelte.

Ma ora non più. “25” non è un banale numero che fa da titolo, ma il punto di svolta tra i rimorsi delle cose belle sprecate durante l’adolescenza, e la conquistata maturità che le ha permesso di ritornare sulla scena musicale con rinnovata consapevolezza.

Devo aver chiamato mille volte per dirtelo
Mi dispiace, per tutto quello che ho fatto
Ma quando ti chiamo, non sembra che tu sia mai a casa

Almeno posso dire che ho cercato di dirtelo
Mi dispiace, per aver spezzato il tuo cuore
Ma non importa, visto che chiaramente non ti faceva più a pezzi

Adele si è dimostrata pronta ad indagare in se stessa, a fare il primo passo, a chiedere scusa per i suoi errori, anche quando dall’altro lato c’è solo distanza e indifferenza. L’importante è ritrovare la pace nel proprio cuore ed essere disposti ad andare oltre il tempo e il destino.

L’incedere delicato della canzone, non snatura per nulla l’intensità e la profondità della voce di Adele, che avvolge ogni fibra dell’anima dalla prima all’ultima nota.

Lascia un commento