Concerto Primo Maggio Roma – la line up

roma

Continua a delinearsi la line up dello storico concerto del Primo maggio di Roma. L’evento, presentato da Luca Barbarossa, vedrà salire sul palco tantissimi artisti, tra cui Tiromancino, Skunk Anansie, Salmo, Marlene Kuntz.

La rassegna musicale gratuita, organizzata dai sindacati CGIL, CISL e UIL, si terrà anche quest’anno in Piazza San Giovanni. In questi giorni si stanno delineando il programma e il cast di artisti che si esibiranno. Saranno 30 gli artisti che saliranno sul palco romano.

I primi ad essere annunciati sono stati: Skunk Anansie, Vinicio Capossela e i Calexico, gli Asian Dub Foundation, il Dubioza Kolektiv, i Modena City Ramblers con la Fanfara di Tirana, Coez e The Giornalisti.

Ad essi si sono aggiunti negli ultimi giorni i Marlene Kuntz, i Tiromancino, e Salmo (la cui presenza ha creato non poche perplessità e discussioni), Fabrizio Moro, Gianluca Grignani, Bugo, Tullio De Piscopo, Gary Dourdan con Nina Zilli, Nada, Perturbazione con Andrea Mirò, il già leader degli Almamegretta Raiz con Fausto Mesolella, Bandabardò, Ambrogio Sparagna, Mau Mau, Peppe Barra, Rezophonic, Eugenio Bennato, Orchestra Operaia Per Remo Remotti, Maldestro, Enzo Avitabile, Tony Canto, Miele, Il Parto Delle Nuvole Pesanti, la Med Free Orkestra con Roberto Angelini e Matteo Gabbianelli dei Kutso. Gli organizzatori hanno precisato che ulteriori nomi potrebbero essere annunciati nei prossimi giorni.

Pesante la concorrenza del concerto del Primo Maggio organizzato nel Parco archeologico delle mura greche di Taranto dal “Comitato dei cittadini e dei lavoratori liberi e pensanti”, che vedrà partecipare artisti del calibro di Afterhours, Subsonica, Ministri, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi (QUI la line up completa).

Lascia un commento