pagina

The sad truth is that the truth is sad – ho creato questa pagina perché..

Ho creato questa pagina cinque anni fa, in un momento che definire brutto non basta. Un ‘momento’ che perdura tutt’ora, in perdite mai sostituite, in ferite mai rimarginate, in vuoti mai più riempiti. Non è stato l’amore a distruggermi, né quella persona di cui ormai a stento ricordo la faccia. È stata la delusione, la […]

Read More
ginsberg

“L’urlo” di Allen Ginsberg: “Il peso del mondo è amore”

Portavoce dissacrante dei sentimenti contrastanti di quella generazione “beat” che ha raccontato gli anni Cinquanta e Sessanta in America, Allen Ginsberg avrebbe compiuto oggi 90 anni. Nato il 3 giugno 1926 nel New Jersey, Allen cresce in un ambiente familiare culturalmente anti-conservatore, condizionato dall’attivismo della madre nel partito comunista, e dal mestiere di poeta e docente del padre. Fin […]

Read More
merendino

Angelo Merendino, l’amore oltre il cancro

“La battaglia che non abbiamo scelto: La lotta di mia moglie con il cancro al seno”, è il commovente lavoro del fotografo Angelo Merendino, che documenta la dura lotta contro la malattia della moglie Jennifer. Merendino, attraverso i suoi scatti, è riuscito a catturare l’inesorabile decorso di una malattia devastante, cogliendo i risvolti più dolorosi, più […]

Read More
vivere

Ho bisogno di vivere una vita ricca di contenuto

Nella mia anima sta avvenendo una battaglia fra il desiderio ardente di andare a Pietroburgo a sentire Wagner e altri concerti e il timore di dare un dispiacere a Lev NikolaeviČ e di sentirmi questo suo dispiacere sulla coscienza. Stanotte ho pianto a causa di questa pesante sensazione di mancanza di libertà che grava sempre […]

Read More

Mi fa paura l’insensatezza delle cose

Mi fa paura l’insensatezza delle cose, come mi fa paura il senso soggettivo che gli altri attribuiscono ad esse, e che mai combacia col mio. Ci sono miliardi di volti che osservano quotidianamente il mondo sperando di scorgere una verità universale che gli permetta di vedere oltre, di vedere se, di vedere con. Ma gli […]

Read More
vita

La vita non ha mai smesso di ferirmi

Le mie fughe, una volta prosciugata la speranza e inibita la forza che mi aveva spinta, per i più umili motivi, a valicare i confini della mia solitudine, si sono sempre trasformate nella ricerca di un rifugio dove ritrovare l’isolamento, tutto interno, e mai percepibile dal mondo esterno che solo ne aveva determinato la necessità. […]

Read More
fallito

Ho sempre fallito nelle cose a cui tenevo di più

Ho sempre fallito nelle cose a cui tenevo di più. Ho sempre sbagliato strade, con qualunque mezzo le percorressi. Sapevo dov’ero e perché, ma non mi è mai stata data la possibilità di scegliere la mia destinazione. Oggi mi guardo intorno e mi rendo conto di non essere arrivata da nessuna parte. Tutti i miei […]

Read More

Alda Merini: “Sono nata il 21 a primavera”

Un’esistenza tormentata, iniziata il 21 a primavera del 1931. Ricorre oggi l’anniversario della nascita di Alda Merini, in coincidenza con la giornata mondiale della poesia e l’inizio della primavera. Sono nata il ventuno a primavera ma non sapevo che nascere folle, aprire le zolle potesse scatenar tempesta. Così Proserpina lieve vede piovere sulle erbe, sui grossi frumenti gentili […]

Read More
single

Il bello di essere single: la solitudine post-moderna mostrata in una gallery

Quasi tutti sono portati a pensare che chi è single sia necessariamente una persona triste e abbandonata a se stessa. Ma ignorano che c’è una sottile ma sostanziale differenza tra lo stare da soli e l’essere soli. Ad alcuni può sembrare assurdo, ma è possibile trascorrere una vita serena anche senza che la nostra felicità […]

Read More
parole

Lascerò qui la mutezza delle mie parole

Lascerò qui la mutezza delle mie parole, rese tali dall’indecenza di ogni metro quadro che calpesto e in cui trattengo da troppo il respiro. Vorrei poche piccole cose che diventano enormi nell’irrealizzabilità inattesa che le divora. Vorrei poche piccolissime cose che il mondo avvolge e strangola nel suo marcire inarrestabile. Distruggo a morsi tutte le […]

Read More
attese

Ogni volta le attese si fanno più pesanti

Ogni volta le attese si fanno più pesanti. Snervanti. Inutili. Scontrarsi con la solita indifferenza. Cercare conferme che ogni volta vanno ad infrangersi in assenze più tristi di una semplice mancanza fisica. Un mucchio di belle parole, due volteggi nell’aria, e sono presto dimenticate. Grandi gesti, ma persone sempre più piccole a compierli. Come si […]

Read More
penso

Spesso, tutte le volte che penso a te

Spesso, tutte le volte che penso a te, mi chiedo se mi sarà concesso ancora nella vita di provare quel senso di possibile felicità che sentivo vibrare nell’anima lungo i sentieri del nostro timido vagare per mano. I nostri cuori così diversi, eppure uniti da uno stesso silenzio fatto di parole strozzate dal timore, di tenerezze […]

Read More
falsifichiamo

Falsifichiamo noi stessi per mentire meglio agli altri

Falsifichiamo noi stessi per mentire meglio agli altri. Per aumentare quelle distanze che la distrazione spesso accorcia pericolosamente. Per evitare il rischio di credere, dare, amare, crollare, cadere. Nell’ordine elencato. Per ricordarci che la delusione è sempre dietro l’angolo. Per non smettere di diffidare delle persone. Anche delle più insospettabili. Soprattutto di quelle. Quelle per […]

Read More
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: