“Oroscopo” – Calcutta lancia il nuovo singolo, ed è subito tormentone

oroscopo

Pubblicato oggi il nuovo singolo di Calcutta in collaborazione con Ketra & Takagi. S’intitola “Oroscopo” e alla stregua dei brani di “Mainstream”, s’insinua con prepotenza nella memoria già al primo ascolto.

ciao ragazz* ,
Non è un singolo , solo una cosa fatta fra amici.

così Calcutta ha lanciato il pezzo sulla sua pagina facebook. Unanimità nei commenti: “è la nuova hit estiva”. Ed in effetti “Oroscopo” è un brano fresco, apparentemente leggero, con citazioni improbabili, da “guagiona” a “Danza Kuduro”. Ma funziona, come sempre. Sarà la voce inconfondibile di Calcutta che ormai fa da colonna sonora alla mia quotidianità, sarà la melodia che nel suo stravaganza rinnovamento stilistico riesce ugualmente a stupire positivamente, saranno quei ritratti di folle normalità che strappano un sorriso anche solo guardando il videoclip della canzone. Le notti insonni, le pazzie, la frenesia dell’incoscienza, le risate fino alle lacrime.

Perché
Non mi ricordi nessuna guagliona
Una cassa che suona, una casa che brucia
Tutta la notte, tutta la notte
Ma io mi ricordo una scritta sul muro
Un rullo, un tamburo, una danza kuduro
Tutta la notte, tutta la notte

Calcutta è questo, un frullatore di stati d’animo ed emozioni in cui tutti possono ritrovare un pezzetto di sé.. e canticchiarlo fino all’alba.

Tu, sei venuta a cercarmi
Come un lago mi guardi e ti specchi
Non mi capirai mai
Si muovono i gatti fra secchioni e vetri rotti
E la gente prende i mezzi fra i batteri e fra i ritardi
Provi a prendermi la mano ma non sono lì vicino
Puoi specchiarti nel mio lago
Mentre osservi il mio respiro

Hai qualcosa di brutto alle spalle lasciato in un film

Lascia un commento