Bruce Springsteen omaggia Prince sulle note di “Purple Rain”

springsteen

Durante il concerto di ieri al Barclays Center di Brooklyn, Bruce Springsteen ha deciso di omaggiare Prince aprendo il suo concerto con uno dei brani più famosi dell’artista scomparso giovedì scorso, “Purple Rain”.

Il palco illuminato di viola, un’interpretazione da brividi, e migliaia di persone ad intonare il brano – hanno reso l’esibizione emozionante e struggente.

“Ogni volta che riuscivo a vedere un suo concerto, mi rendeva umile. Mi mancherà lui, e mi mancherà questa cosa”,

ha commentato commosso Springsteen, concludendo la sua performance con il grido “Prince, forever”.

Lascia un commento